iten
iten

Romain Zaleski

Romain ZALESKI

Nato a Parigi il 07.02.1933 si è laureato in ingegneria a Parigi nel 1958 presso l’ECOLE POLYTECNIQUE e l’ECOLE DES MINES.

Ha lavorato per lo Stato francese come ingegnere delle Miniere, poi come collaboratore di diversi Ministri francesi e come Vice-Segretario Generale del Comitato Interministeriale per gli affari Economici Europei. Nel 1972 lascia il servizio presso lo Stato e occupa diversi incarichi di direzione nelle aziende industriali e bancarie.
Dal 1979 svolge attività come libero professionista (management consultant) e nel 1983 ha l’occasione di venire in Italia per occuparsi delle aziende del gruppo TASSARA.

Nel 1984 assume la carica di Amministratore Delegato della capogruppo Carlo Tassara SpA di Breno (Brescia) e da maggio 2007 a fine 2008 quella di Presidente.

Tra il 2002 ed il 2005 ha ricoperto la carica di Amministratore del Consiglio di Amministrazione della Edison SpA, Presidente della Italenergia Bis.

Dal 2002 al 2007 ha ricoperto la carica di Amministratore nella Banca Lombarda e Piemontese e nella Duomo Previdenza spa.

Dal 2006 al 2012 è stato Amministratore della Mittel Generale Investimenti.
Dal 2005 a marzo 2014 è stato Vice Presidente della Mittel S.p.A.

Dal 2005 fino a Marzo 2008 è stato Amministratore della Arcelor S..A.(Lussemburgo) e Mittal Steel Company (Rotterdam). Da Agosto 2006 a Febbraio 2009 è stato Presidente della Mittel Generale Investimenti (Milano).

Da aprile 2007 a maggio 2008 ha fatto parte del Consiglio di Sorveglianza della UBI Banca – Banche Popolari Unite SCPA – dove la Banca Lombarda e Piemontese è stata fusa per incorporazione.

Attualmente:
Membro del Collegio Probiviri AIB Brescia.
Presidente della Società Camuna di Partecipazioni (Brescia) da Gennaio 2016.
Presidente della Ajanta Holding SrL (Brescia) da Maggio 2015.
Presidente della Calisio SpA (Brescia) da Gennaio 2016
Membro Consiglio di Amministrazione della International World Group (Roma) da Ottobre 2018

Sposato con la Signora Hélène de PRITTWITZ.
Ha tre figli: Hélène (1965), Wladimir (1982) e Konstantin (1986).

Onorificenze:
Cavaliere dell’ ”Ordre National du Merite”.
Commendatore dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.
Croce di Commendatore con stella dell’Ordine al Merito della Repubblica di Polonia.
Cavaliere de “L’Ordre National de la Légion d’Honneur” francese.
Cavaliere di Onore e Devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta (S.M.O.M.).
Gran Ufficiale del Merito Melitense.
Socio Onorario del Rotary Club di Iseo-Lovere-Breno.